mercoledì 21 giugno 2017

Tutto Sbagliato

Cliente sui 70 anni, è un cliente che viene spesso, non ha grossi problemi di soldi. Sta ritirando un orologio revisionato, e mi racconta una cosa.

"Adesso le devo dire una cosa che la farà ridere. L'altro giorno al bar in via Dante, ho incontrato un negro che abita proprio sopra al bar, che ha scoperto che mi piacciono gli orologi, e lui li vende, ovviamente falsi. Mi ha invitato su da lui a vedere tutto quello che ha, devo dire che sono fatti molto molto bene, ha dei Rolex con movimento automatico veramente impressionanti. Gli ho chiesto un Daytona, ma mi ha detto che costa un po' di più degli altri, però me lo procura, se voglio, che tanto ci vediamo tutti i giorni al bar."

Al di là che a me della storia non interessava niente (non so cosa avrei dovuto rispondergli, ho commentato che "adesso nei falsi stanno mettendo dei bei movimenti"... boh), ci sono così tante cose sbagliate in questo racconto, che ho fatto una top 5 delle cose sbagliate!

- 70enne che usa la parola negro
- 70enne che va in casa di un negro per attività illegali
- 70enne stupito dalla qualità di orologi falsi
- 70enne che ordina al negro una commissione di una cosa illegale
- mia personale attesa che questo diventi un fatto che finisce in cronaca locale

13 commenti:

  1. Pensa che bello se QUALCUNO facesse una bella segnalazione anonima...che gusto!
    Poi sicuramente adesso qualcuno si indignerà perché compra sempre orologi falsi, che vanno benissimo, che sono fatti molto bene, che adesso ci mettono dei movimenti eccezionali, ecc...un falso è un falso punto e basta quindi se volete comprarli continuate pure a dare soldi al mercato illegale fatto di malavitosi e poveracci che vendono i loro prodotti scadenti senza pagare un euro di tasse.
    Non venite però a stressare i commercianti che fanno il loro lavoro onestamente sottostando a un milione di regole e cavilli vari!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehhh, ma i Rolex falsi sono coooosì spiritosi!
      (è la "scusa" principale che offrono i miei clienti quando vengono con un rolex falso, vorrebbero ripararlo anche se ha il cinturino incrostato o il vetro rotto, perchè "sono così spiritosi". non ho mai capito bene cosa voglia dire, si vede che ho un senso dell'umorismo molto diverso)

      Elimina
    2. HAHAHA no questa mi mancava!
      I Rolex falsi spiritosi no davvero!
      Aaaah ma quante se ne inventano per giustificarsi...io li manderei dal signore di colore a ripararli magari dà anche assistenza visto che sai dove abita, dato che noi i falsi non possiamo neppure toccarli!
      Forse tira su un altro business di riparazione di orologi tarocchi!

      Elimina
    3. senza contare che il falso è a tutti gli effetti un furto di un qualcosa (marchio/design) che è anche sotto quell'aspetto non legale

      Elimina
  2. Perché è sbagliato che un 70enne utilizzi la parola negro?
    La mia non è una provocazione. Sono serio.
    Vorrei capire dov'è la stranezza.
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè mi stanno sui coglioni i razzisti.
      E non mi si venga a dire che "in latino si diceva negro / in spagnolo si dice negro", perchè siamo nel 2017 in italia e sappiamo bene negro cosa significa.

      Elimina
    2. Risposta del secolo, ahaha! Sarei curiosa di sapere la tua opinione sulla questione "svastica/sole azteco"

      Elimina
    3. Uhh, che tema spinoso! Cioè ok, per me è un tema semplice: no svastiche. Ma ho molti contatti con tatuatori che "credono" nel sole buddista, e mi girano le palle ogni volta che incappo in una discussione in cui qualcuno è finito nei guai perchè aveva una svastica tatuata sul braccio, e leggo tutte le difese "ignoranti non capite che è un simbolo millenario di pace".
      Ragazzi, io lo capisco benissimo che 3000 anni fa era un simbolo di pace, del sole, della cosa più bella del mondo. Ma da 70 anni, quel simbolo è diventato "altro", è diventato esattamente l'opposto, e 70 anni sono pochini per lavarne la reputazione. La svastica è associata ad una chiavica, ora, e quello rappresenta. Non ci sono riappropriazioni che tengono, al momento. Fra 300 anni magari se ne potrà parlare. Ora, se ti tatui una svastica (magari poi nera su fondo rosso, eh), non puoi fare il santerellino.
      Ecco quel che penso... mi sa che ho scritto troppo, ma è veramente un argomento su cui sono triggerato facilmente :P

      Elimina
    4. anche a me stanno sulle balle i razzisti.
      resta però il fatto che, da un punto di vista linguistico, le parole negro e nero sono sinonimi.
      Certo, dipende da come viene pronunciata la parola negro. E' facile che si verifichi una maleinterpretazione

      Elimina
    5. Mah, sinonimi non so quanto. "Negro" ha o ha assunto una connotazione di disprezzo per cui io direi di NON usarla mai.

      Elimina
  3. un falso rimane un falso anche se si usa un movmento originale, scelta poco sensata pertanto prenderne uno, a fronte poi di moltissimi begli orologi originali e BUONI
    tuttavia sono arrivato alla coclusione che quella del falso è una mentalità che non a tutti apaprtiene
    non a me, quantomeno

    RispondiElimina
  4. No ma scusa questo veniva a raccontare a te che hai un negozio di orologi che sta x comprare un orologio falso da un mercato illegale? No ma bene, benissimo!!!!!! Sono allibita. La prossima volta lo racconta alla polizia? Boh

    RispondiElimina
  5. Ho diversi colleghi che vanno e vengono dalla Cina. La cosa che mi fa più male è vedere movimenti della qualità di un ST19 o simili in un tarocco.

    Ma un Seagull "panda dial" vi fa così schifo? E' cinese, è autentico, ed è pure bello.

    RispondiElimina